Polisportiva San Vito

 Noi della Polisportiva San Vito

E’ il 13 giugno del 1969 e nella piccolissima ma già vivace frazione spilambertese viene fondata, da un gruppo di appassionati e sportivi,  la: “Polisportiva SanVito”, capitanata dal primo presidente: Alfredo Rinaldi.
Già dagli esordi la comunità biancorossa vanta la pratica di numerosi sport quali l’immancabile calcio in molteplici categorie sia giovanili che adulti, il tanto amato ciclismo, la pallavolo sia maschile che femminile, la ginnastica, l’atletica leggera, il podismo e l’intramontabile biliardo.
Da allora tante sono state le sfide con le altre polisportive e tanti i derby sportivamente combattuti!
E nel corso degli anni la piccola società SanVitese si fa conoscere nel panorama modenese sia per i risultati sportivi conseguiti, ma soprattutto per i valori umani e sociali che riesce ad esprimere nelle diverse manifestazioni ed eventi organizzati.
Come pure per il ventennale gemellaggio che è stato firmato con la cittadina umbra di Pianello Assisi.
Oggi, dopo oltre quarant’anni , lo spirito che fonda questa società non è cambiato.
La voglia di diffondere cultura sportiva per le persone di tutte le età, sesso e religioni non ha abbandonato la Polisportiva SanVito, che continua la sua attività con un giovane e rinnovato consiglio che dal 2010 si è insediato e che sta cercando di proseguire sulla strada del buon fare.
Presidente: Fabio Poggi
Vice Presidente: Matteo Cavicchioli
Tesoriere: Alessandro Debbi
Consiglio: Damiano Barbieri, Cinzia Bavutti, Paolo Bellucci, Ylenia Bertoncelli, Alberto Lelli, Daniele Levoni, Francesca Lolli, Massimiliano Maccione, Matteo Pano , Maurizio Tonozzi, Yuri Trenti.